Operatore Canile 2 Livello

Corso per operatore di canile

Uno step importante nella vita di un cinofilo è saper gestire i cani in un ambiente diverso dal loro domicilio.
Che si tratti di un canile comunale, privato, di una struttura di pensione per cani, un asilo a ore, il cane in queste situazioni ha un atteggiamento diverso e, soprattutto, necessita di alcune condizioni minime per non soffrire.
Il corso di operatore di canile e pensione è mirato ad acquisire quelle competenze teoriche e pratiche per gestire al meglio i cani.
È un corso di 2° livello, cioè è necessario avere la qualifica di educatore di 1° livello presso la nostra scuola o, se in possesso di qualifiche equivalenti, si sosterrà un esame teorico e pratico.

Gestire una pensione per cani

operatore canile

Un aspetto da non sottovalutare è l’attività economica di avviare una pensione per cani. Moltissime persone oggi, quando partono in vacanza, hanno la necessità di lasciare i propri animali presso una struttura che sappia garantire un certo benessere all’animale.
Naturalmente, non è per nulla facile portare avanti questa attività se non si hanno le dovute competenze e pratica.
Spesso i cani mostrano atteggiamenti aggressivi, lontano dai proprietari o, non essendo abituati al box, mostrano stress, malessere, distruzione.
La capacità di un operatore di canile specializzato è quella di non far vivere al cane questo breve distacco con la famiglia come un trauma.

Benessere del cane in pensione

Durante il corso, si studieranno molte basi di veterinaria per garantire la salute fisica del cane, prestare eventuale soccorso al cane, conoscere le profilassi preventive per evitare contagi di malattie.
Curare bene l’alimentazione del cane, i tempi di svago, le passeggiate, l’interazione con altri cani ospiti della struttura.
Un aspetto fondamentale, invece sono le tecniche di interazione con cani che mostrano aggressività o paura spesso non manifestate a casa.
Al fine di garantire ugualmente una serena vacanza non traumatica a questi soggetti, si imparerà a gestirli, a utilizzare gli strumenti adeguati per non farsi male, a utilizzare e progettare i box di sicurezza.